Comodi sul sellino: inizia il film

Il progetto culturale BiCinema nasce con l’intenzione di creare un legame tra la bicicletta e il cinema.

Le nostre città sono sempre più “smart”, e la bicicletta, grazie alla costruzione di numerose piste ciclabili, è diventata un mezzo più utilizzato che in passato per spostarsi. Il progetto BiCinema vuole cogliere questa nuova importante tendenza, unendo l’uso della bici alla visione dei film nella sala cinematografica, evento sempre più raro nell’epoca di internet.

In bici al cinema, dunque. La ruota della bicicletta come una bobina cinematografica, la pellicola come una lunga pista ciclabile. Un’attività salutare per andare a vedere uno spettacolo di cultura e intrattenimento. Un modo intelligente di vivere e divertirsi, un importante momento di socializzazione.

Per questo motivo, fin dalla sua nascita nel 2011 a Lecce, Bicinema ha cercato di incentivare l’unione di bici e cinema con delle importanti iniziative, tra le principali ricordiamo:

3’ di cicloimmagini vive d’attesa tra l’arte e la scienza nei cinema. Centoottanta secondi prima della proiezione del film, che sanciscono un incontro tra arte e arte, arte e pubblico, arte e scienza. Un momento emozionale di 3 minuti che utilizza il fascio luminoso del proiettore per prendere vita.old-bicycle-1310617846hu3

CicloStop ripara e via: un progetto tramite cui BiCinema, raccogliendo l’appello internazionale del Times, Salva i Ciclisti, vuole salvaguardare la sicurezza di coloro che vanno in bicicletta, prevedendo una serie di fermate Ciclostop in cui sono presenti pompe, camere d’aria, togli copertoni, per riparare o gonfiare una ruota. A oggi, sono presenti circa 500 fermate in tutta la Regione Puglia.

Per poter realizzare e sviluppare questo progetto i responsabili di BiCinema, hanno proposto ai gestori di sale cinematografiche e teatri di siglare degli accordi che prevedono la riduzione del biglietto un giorno alla settimana, e la possibilità di usufruire del parcheggio gratuito per le biciclette. L’adesivo istituzionale BiCinema CicloStop sarà esposto all’ingresso delle sale e dei teatri aderenti al progetto.

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *